Marco De Gasperi
 
Fin da bambino, ho sempre sognato.

Anche oggi mi capita spesso di sognare, specie quando m’incanto guardando le montagne.

I sogni sono sempre stati l’anima e il motore della mia vita, sia quelli realizzati che quelli rimasti incompiuti.

A dirla tutta, i sogni incompiuti, spesso e volentieri, hanno coinciso con i rimpianti della mia vita.

Oggi l’istinto mi ha riportato su tutti i miei sogni incompiuti, a partire dai primi, quelli fatti da un ragazzino che sognava unicamente di scalare le montagne di corsa.

Oggi l’istinto mi suggerisce di provare a raccontarveli iniziando da una delle vette più rappresentative delle mie vallate, l’Ortles.
Monte Bianco - Via Normale Italiana o Via Ratti dal Rifugio Gonella
 


Distanza complessiva 51,8 km

Dislivello positivo 3.750 m

 

Best performance

Fabio Meraldi (1995) 6h45.24 – 4h28.36 (salita) e 2h16.48 (discesa)

 

Prima discesa

L'itinerario fu percorso per la prima volta in discesa il 1º agosto 1890 da Luigi Graselli, Giovanni Bonin e Achille Ratti, il futuro papa Pio XI, con le guide Joseph Gadin e Alexis Proment.

 

Courmayeur (1.224 m) 0,0 km

Bivio Val Veny (1.236 m) 1,5 km

Santuario Notre Dame de la Guerison ( 1.440 m) 3,8 km

Bivio Purtdud (1.537 m) 5,2 km

Baita Pramotton (1.581 m) 8 km

La Visaille (1.679 m) 8,8 km

Combal (1.987 m) 11,5 km 

 

** fine strada asfaltata

 

Rifugio Gonnella ( 3.071 m) 18 km

Col des Aiguilles Grises (3.811 m) 21 km

Piton des Italiens (4.002 m) 21,4 km

Dôme du Goûter (4.306 m) 22,2 km

Capanna Vallot (4.362  m) 23 km

Cresta de Bosses (4.500 m) 23,5 km

Montre Bianco (4.810) 24,8 km

Cresta de Bosses (4.500 m) 25,3 km

Capanna Vallot (4.362  m) 26,6 km

Dôme du Goûter (4.306 m) 27,4 km

Piton des Italiens (4.002 m) 28,2 km

Col des Aiguilles Grises (3.811 m) 28,4 km

Rifugio Gonnella ( 3.071 m) 31,6 km

Combal (1.987 m) 38,1 km 

 

** inizio strada asfaltata

 

La Visaille (1.679 m) 40,8 km

Baita Pramotton (1.581 m) 41,6 km

Bivio Purtdud (1.537 m) 44,4 km

Santuario Notre Dame de la Guerison ( 1.440 m) 45,8 km

Bivio Val Veny (1.236 m) 48,1 km

Courmayeur (1.224 m) 49,6 km



Ortles via Normale dal Rifugio Payer
 


Difficoltà: EEA - AG - III - PD+
Sviluppo: 19,5 km
Dislivello positivo: 2.045 m
Località partenza: Solda (Stelvio , BZ)
Punti d’appoggio: Rifugio Julius Payer (3029 m) 

L'Ortles è una delle montagne più imponenti delle Alpi Retiche meridionali e rappresenta il punto culminante del massiccio Ortles-Cevedale. Con i suoi 3.905 metri di quota, risulta essere la più alta vetta della provincia autonoma di Bolzano e della regione Trentino-Alto Adige.

La via normale si presenta varia, a tratti esposta, pericolosa in alcuni punti sul ghiacciaio per via dei serracchi e dei crepacci, nonchè per la pendenza. Il continuo abbassamento dei ghiacciai alpini ha infierito anche sulla via normale dell´Ortles, rendendola più difficile di un tempo. 

Sogni... quanti sogni possono avere questi ragazzi? Io penso molti, ma il mio più grande sogno è che essi possano diventare persone che amano la montagna, lo sport, i sacrifici e l'onestà. Solo così, un giorno, essi saranno orgogliosi di se stessi.

With Florence Buchs Andrea Prandi @Julien Ancay  Martí Vigo Del ArcoMathieu Brunod Mirko Cocco Pascal Buchs

Monte Bianco

Ortles

Press
 


Record Courmayeur - Monte Bianco - Courmayeur (3.750 m D+) in 6h43’
SCARICA





Marco De Gasperi stabilisce il nuovo primato di salita e discesa all’Ortles (3.905 m) in 2h36’
SCARICA



Credits
 


Sviluppo: 19,5 km
Dislivello positivo: 2.045 m

 

Marco De Gasperi  (Mountain Running & Skyrunning Athlete)

 

Adriano Anesa (assistance)
Adriano Greco (technical advice & mountain logistic)
Fabio Menino (photography)
Giacomo Meneghello (photography)
Giorgio Bianchi (accounting)
Lela Santelli (graphics & design)
Michele Compagnoni  (technical advice & mountain logistic)
Michele Rigamoniti (assistance)
Quinto Ciuffi (assistance)
Riccardo Frizziero (video)

 

Con la collaborazione di:

 

CAI – Sezione di Valfurva
Gruppo Alpino Guardia di Finanza – Silandro (BZ)
Parco Nazionale dello Stelvio


Equipment

SCOTT Sports (Apparel and shoes)
Compressport (Compressive apparel)
Agisko (Natural sport drink)
Garmin (GPS watch)
Nordtec Sport (Micro crampons)

 

BOY MOUNTAIN DREAMS® is registered trademark

All rights reserved - © Boy Mountain Dreams 2015

Boy Mountain Dreams
Nereal